Cookies e Privacy

MR PORNO ITALIANO

METEO ARPAV

ARPAVENETO
Dipartimento per la Sicurezza del Territorio
Centro Valanghe di Arabba
Meteo Arabba
BOLLETTINI
 
 

ALPINIA ITINERA

Agenzia viaggi, libri e 

servizi per il territorio

MAPPA INTERATTIVA

ESCURSIONE AL MONTE CRIDOLA 29-07-2018

Logo Cai Sezione San Vito C. 

CLUB ALPINO ITALIANO 

SEZIONE DI SAN VITO DI CADORE

Corso Italia, 92/94  - 32046 San Vito di Cadore (BL)

 codice fiscale 92009620250

 

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  MONTE  CRIDOLA

 Prealpi Venete – Gruppo Clautani

 

DOMENICA 29 LUGLIO 2018 

 

CAI Sez.San Vito di Cadore - Ascesa al monte Cridola

  

RITROVO: ore 7,00 presso la sede Sezionale, trasferimento con mezzi propri sino al rifugio Padova

 

PERCORSO: dal rifugio Padova (m. 1287) si sale per sentiero fin quasi a forc. Scodavacca (m. 2043); poco prima di giungere alla forcella si prosegue per la traccia lungo ripido ghiaione che sale alla Tacca del Cridola ( passaggi su roccia franosa). Tenersi dunque a sinistra fino alla sella. Si risale un muro (I+) e il breve pendio sassoso sovrastante, prendendo poi la larga cengia a dx. Si aggira uno spigolo abbassandosi fino alla base di un canalone, salendo in seguito la parete a destra dello stesso (I), per circa 50 m, uscendo per il breve camino alla sommità del canalone (II-) (spit per assicurazione circa a metà salita a sx). Risalire il pendio sovrastante su cengette e per cresta esposta; proseguire verso destra fino ad entrare in un canalone. Risalirlo fino ad un risalto con due spit, da lì rimontare a destra il risalto o aggirarlo a sinistra entrando in un canale ghiaioso, fino alla base di una paretina svasata di 4 m (I+),; uscire a destra su ghiaie, spostandosi verso sinistra fino ad una selletta erbosa, passando poi sull´altro versante tramite una cengia e fino ad una placca a destra di un camino. Si supera la placca su appigli (III-), fino alla base di un canalone. Risalire facilmente il canalone per 20 m, accedendo alla cengia sup.; le ultime  roccette,  con passaggi di I+, portano alla cresta sommitale

 

DISCESA: come la salita

 

TEMPO DI PERCORRENZA: circa 7.30 ore

 

DISLIVELLO: + 1295 m; - 1295 m.

 

DIFFICOLTÁ e ATTREZZATURA: EEA – AR – PD+ 

 

INFO E ADESIONE:entro venerdì 27: chiamando Bruno De Vido 327.0790508 o Franco Martini 338.1153280

  

Ai partecipanti non SOCI CAI, verrà obbligatoriamente attivata la copertura assicurativa giornaliera al costo di 7 Euro

 

NOTE: il percorso e il programma potranno subire modifiche, a discrezione dei capogita per le condizioni meteorologiche e dei partecipanti.

NEWSLETTER CAI

Registrati e Accedi al sito per iscriverti alla newsletter, così sarai sempre aggiornato sugli appuntamenti e sugli eventi organizzati dal CAI di San Vito di Cadore!!

Potrai consultare la newsletter direttamente dal sito e decidere in qualsiasi momento se riceverla direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica.

Ci scusiamo con gli utenti. La newsletter sarà attivata presto.